Le migliori agende 16 18 mesi

Come scegliere tra le migliori agende 16 18 mesi quella che fa per te? Nessun problema, le ho raggruppate tutte in questo post con le loro caratteristiche e la descrizione di quello che troverai al loro interno, in modo da renderti più facile la scelta!

Moleskine: minimal e senza tempo nella versione classica o limited edition

Se sei una professionista, freelance o ami organizzare la giornata nel minimo dettaglio, questa è l’agenda per te. Le Moleskine sono le agende per eccellenza: classiche, funzionali, dal look minimal e sempre alla moda. Pensi siano noiose? Ti sbagli, perché ce ne sono una varietà quasi infinita adatte ad ogni esigenza.

Puoi scegliere tra le seguenti caratteristiche:

  • copertina rigida o morbida
  • colore della copertina
  • formato a5, personal, pocket, large, xlarge
  • giornaliera, settimanale o mensile

Dettagli:

  • da luglio 2019 a dicembre 2020
  • mine settimanali sul lato sinistro e un lato destro a righe con spazio per appunti e idee
  • strumenti utili: pianificazione, fusi orari, misure internazionali, ecc.
  • angoli arrotondati
  • elastico di chiusura
  • nastro segnalibro
  • scomparto interno espandibile
  • fascetta posteriore in carta riutilizzabile

Se ti piace il loro layout ma cerchi qualcosa di più, le Moleskine limite edition fanno al caso tuo. Ogni anno, infatti, vengono lanciate sul mercato delle agende a tema e per il 2019-2020 puoi scegliere tra il Piccolo Principe, Alice nel paese delle meraviglie, Star Wars, Dr. Seuss.

Filofax: l’agenda ideale per l’ufficio

Dici Filofax e vuoi dire ufficio. Dici ufficio e vuoi dire Filofax. Se non l’hai ancora capito, queste agende sono un must per chi è seduto alla scrivania e deve gestire i vari impegni lavorativi.

Completamente personalizzabile al suo interno grazie alla chiusura ad anelli, che permette di togliere, inserire e spostare le varie pagine in modo da avere un planner che segua anche lo sviluppo dei tuoi progetti durante l’anno. Inoltre, una volta esaurite le pagine, basta acquistare i nuovi refill per avere nuovamente un’agenda rinnovata e funzionale.

La mia preferita è la Labon’s Filofax con la cover traforata. La potete avere con queste caratteristiche:

  • disponibile in sei colori diversi e in due formati (a5 e a6)
  • l’esterno è in pelle traforata e l’interno in velluto
  • binder in acciaio inossidabile con la chiusura a 6 anelli
  • banda elastica per la penna
  • tasche per inserire documenti e biglietti da visita
  • chiusura con bottone a pressione

Family life book: l’agenda per la famiglia

Sono ormai 2 anni che utilizzo l’agenda Family life book e ne sono pienamente soddisfatta. Posso dire me questa è davvero la migliore agenda 18 mesi, per le mie esigenze. Adatta a chi ha (tanti) figli oppure per chi deve gestire impegni di natura diversa (lavoro, casa, figli, oppure più lavori contemporaneamente). E’ un’agenda settimanale orizzontale con ben 6 colonne per ogni tipologia di impegno. In più c’è una colonna per programmare il pranzo e una to do list. Ci sono anche altre sezioni per la gestione del budget, delle vacanze e molto altro. Comodissime le liste per la spesa da staccare.

La Family Life Book ha queste caratteristiche:

  • da metà agosto 2019 a dicembre 2020
  • formato a5 con o senza cover in ecopelle
  • chiusura ad elastico
  • rilegatura a spirale
  • 2 divisori trasparenti
  • portapenne elastico
  • rubrica staccata
  • 2 pagine di adesivi
  • tasca porta carte
  • divisori e tante sezioni extra (Christmas planner, planner vacanze, budget, calendario settimanale e mensile, ecc.)

Te ne avevo già parlato in un post dove ti mostravo tutto l’interno con delle foto e un video.


Ogni anno viene rilasciata l’agenda cambiando la grafica della copertina e dei divisori interni, ma il layout interno rimane lo stesso. Puoi scegliere se acquistarla con o senza cover in ecopelle disponibile in ben 9 colori diversi.

Happy Planner

Se ami decorare la tua agenda con washi-tape, adesivi, disegni e colori, l’agenda Happy Planner è proprio adatta a te! Grazie alla sua grafica accattivante è impossibile avere una giornata grigia, basta aprirla per essere inondati da positività (il nome non è stato scelto a caso!).

Queste le caratteristiche:

  • da luglio 2019 a dicembre 2020
  • ha una rilegatura a disco, copertine e schede che possono essere anche sostituite per personalizzare al massimo l’agenda
  • include il calendario annuale, mensile e settimanale
  • habit tracker, checklist e to do list

 

Paperblank

Se hai un animo minimal, questa è l’agenda che fa per te. Le Paperblank sono:

  • da luglio 2019 a dicembre 2020
  • realizzata con carta senza acidi, proveniente da un’economia forestale sostenibile e 100% cartone riciclatocopertina rigida
  • rubrica estraibile
  • settimanale con layout orizzontale o verticale
  • due formati (grande o piccola)
  • chiusura a fascia elastica
  • cucitura a filo
  • tasca interna pieghevole
  • 2 segnalibri (rosso e oro)

Smemoranda: diario scolastico 16 mesi.

Se sei nostalgica, vorresti essere ancora sui banchi di scuola ed avere la spensieratezza che avevi da giovanissima, la Smemoranda è l’agenda che fa per te. Nonostante gli anni che si porta, non è cambiata: è rimasta un vero e proprio diario scolastico giornaliero di 16 mesi.

L’interno è a quadretti (come sempre) e potete scegliere tra diversi colori di copertina (come sempre).

C’è anche una versione per l’università, con l’interno a righe e tanto spazio per segnare note e impegni vari.

Agenda fai da te da stampare (gratis)

Non hai ancora trovato l’agenda che fa per te? Allora forse puoi crearne una unendo tutte le sezioni e categorie che più ti interessano, mescolando planner giornalieri, settimanali o mensili e tutte le liste che ti servono. Insomma, cucirtela addosso come un abito sartoriale.

Come? Semplice: ho raccolto per te 5 agende scaricabili gratuitamente che puoi stampare. Le trovi in questo post:

Hai finalmente trovato la migliore agenda 16-18 mesi che fa al caso tuo? Qual è la tua preferita? Hai altri suggerimenti? Raccontamelo nei commenti!

Scrivi qui cosa ne pensi!