BioNike Proxera Emulsione Corpo.

inci bionike proxera

Grazie alla segnalazione di un nostro lettore, oggi vi parliamo dellEmulsione Corpo (per pelli secche e molto secche) BioNike della linea Proxera. Il nostro amico l’ha usata per un’eritema sulla pelle del suo bambino di quasi 6 anni.

La crema è venduta sia in barattolo (400 ml) che in tubetto (200 ml), cambia solo il formato ma sono identiche nel contenuto.
Viene consigliata per un uso anche quotidiano e per la prevenzione e cura di xerosi (secchezza cutanea), desquamazioni, ragadi, screpolature, dermatiti, ecc.
Come viene riportato sulla confezione ha queste caratteristiche:
– Nickel tested
– Senza conservanti
– Senza profumo
– Senza glutine
Il che farebbe ben sperare che anche l’INCI sia abbasta buono… Guardiamo se è proprio così!

INCI BioNike Proxera Emulsione corpo per pelli secche e molto secche.
Cosa ne pensate? Io direi che ci sono un po’ troppi rossi, soprattutto se pensiamo che l’ha consigliata un pediatra!
Se conoscete delle alternative che possono essere utilizzate al posto di questa crema non esitate a segnalarcele!
Nel frattempo ringraziamo il nostro lettore M. Per averci segnalato questo prodotto.
Se anche voi volete controllare l’INCI dei prodotti che avete a casa, potete controllare  su biodizionario. Se non avete voglia o tempo scrivete un messaggio (con foto) a labellatartaruga.info@gmail.com oppure sulla mia pagina facebook e ci penserò io! Così poi condivideremo con gli altri lettori i risultati delle ricerche.
Leggi anche:

4 Risposte a “BioNike Proxera Emulsione Corpo.”

  1. Io l'ho testata e devo dire che la mia pelle è più idratata di prima, ciò siginifica che questa crema è ottima

  2. Ciao! Sul fatto che funzioni e che dia risultati non ne dubito, lo ha confermato anche Manuel che ci ha chiesto di controllare l'INCI. Personalmente, però, preferirei usare una crema che dia gli stessi risultati ma con un INCI migliore.

  3. IO LA STO’USANDO DA DIVERSO TEMPO ED E’ FAVOLOSA

    1. Ciao Esther, sul fatto che funzioni l’ho scritto pure io, il mio dubbio è sull’INCI.

Scrivi qui cosa ne pensi!