#nellaborsadelmare – cosa ho messo nella mia!

Quando ho deciso di partecipare all’hashtag #nellaborsadelmare lanciato da Silvia Ciriegi su Trippando.it non pensavo mi sarei sentita come Mary Poppins… Una volta disposto sul tavolo il contenuto per scattare la foto, sono rimasta ben cinque minuti a fissare tutto quanto a bocca aperta. Allora vi dico che è con un pizzico di orgoglio che vi mostro tutto quello che riesco a mettere nella mia borsa del mare!

borsa mare

1. Asciugamani grandi per mamma e papà da stendere sui lettini e tre più piccoli per i bambini per quando escono dal mare.
2. Costumi da bagno. La vita in campeggio ha i propri vantaggi: nel salire dal mare facciamo la doccia prima di tornare nel nostro alloggio evitando così di lasciare sabbia ovunque.
3. Ciabatte. Perchè poi finisce che si cammina sempre a piedi nudi (in vacanza si può fare!), ma almeno dopo la doccia andavano indossate!
4. La bandana per me e i cappellini per i miei bambini. Io amo gli accessori per i capelli e non rinuncio nemmeno in spiaggia… la bandana è comoda perchè non mi fa venire una criniera di capelli gonfiati dal vento e può essere indossata in molti modi diversi.
5. Creme solari. Ad ognuno la sua… Per i bambini ho acquistato una crema resistente agli innumerevoli bagni che fanno: crema water-proof ad alta protezione SPF 50+Bioearth.
Per me sempre protezione alta (soffro di eritemi solari e mi scotto molto facilmente): crema alta protezione SPF 50+ Alkemilla.
Per mio marito: crema bassa protezione Antos (anche se poi viene sempre a rubare le nostre, soprattutto i primi giorni!).
6. Frutta e acqua. A metà mattina e nel tardo pomeriggio i miei bimbi chiedono sempre di fare uno spuntino e allora si va di frutta!
7. Un libro per me. Quest’anno ho scelto “Libertà e amore, l’abbraccio Montessori per un’educazione secondo natura” di Elena Balsamo, ed. Il Leone Verde… Non sono riuscita a leggerlo tutto, ma è un libro che mi sta piacendo davvero molto!
8. Tre libricini per i miei bambini. Quest’anno abbiamo scelto proprio questi perchè sono leggeri e non troppo ingombranti. A noi li hanno regalati, ma anche il prezzo è piccolo! Potete scegliere tra ben 24 titoli tra le più belle fiabe di sempre, edite tutte da EdiBimbi (del gruppo EdiCart) della collana “Leggimi una fiaba“.

edicart fiabe bambini

Dopo questo elenco concordate con me sul fatto che la mia borsa del mare sia stata scambiata con quella di Mary Poppins, vero? 
Per concludere, da tris-mamma mi sento di darvi un consiglio… Quando tornate dalle vacanze (al mare o in montagna poco importa) e volete disfare le valigie, fare lavatrici, stendere e ripiegare il tutto in tranquillità, ho un trucchetto che funzionerà sicuramente! Procuratevi dei bei libri per i vostri bambini… Rimarranno fermi a sfogliare i nuovi libri mentre voi potete fare tutto!

libri bambini animali

Questi sono i nostri (che abbiamo avuto al fortuna di trovare nella nostra cassetta della posta)… “Il mondo degli animali” ed “Enciclopedia degli animali” della collana Animal Planet, ed. Crealibri (gruppo Edicart).
I miei bambini adorano gli animali e questi due libri sono davvero molto belli, hanno le fotografie di animali reali (non disegni) e sono anche molto interessanti da leggere! A loro sono piaciuti talmente tanto che dopo averli sfogliati (non sanno ancora leggere), hanno preso fogli e colori e hanno disegnato gli animali che c’erano sui libri!
Così, oltre ad avere sistemato tutti i bagagli, ho avuto anche il tempo per bermi un buon caffè in tutta tranquillità… o quasi, visto che il piccolo di casa mi stava aiutando!
attività bambini
 
E voi cosa mettete nella vostra borsa del mare?

2 Risposte a “#nellaborsadelmare – cosa ho messo nella mia!”

  1. Ma che bella questa borsa del mare formato famiglia!

  2. Grazie Silvia! Più che borsa forse sarebbe meglio chiamarla borsone o valigia! 😂

Scrivi qui cosa ne pensi!