Come avere una casa sempre pulita e ordinata.

casa-pulita-ordinata-consigli

Avere una casa sempre pulita e ordinata è il desiderio di tutti: maschi o femmine, single o con figli non fa differenza! A tutti piace rientrare la sera a casa o alzarsi la mattina e trovare tutto pulito e ordinato. Ci fa sentire più felici e ci dispone in modo positivo.

Capita anche a me, spessissimo! Solitamente il week end non curo molto la casa perché sono gli unici due giorni della settimana in cui Mr. Daddy è con noi e ci organizziamo sempre per trascorrere del tempo tutti insieme e uscire per una gita o una passeggiata. Va da sé che, la domenica mattina, la casa è più in disordine del solito e questo mi fa innervosire un poco. Non che casa mia sia immacolata, intendiamoci, è davvero vissuta e usata, però essendo in cinque si fa presto a creare disordine!

Per questo ho stilato una breve lista per riuscire ad avere sempre la casa ordinata e pulita senza fatica e senza dover passare ore e ore a risistemare tutto!

Ogni cosa al suo posto: una casa più ordinata sembra già più pulita!

Ogni oggetto deve avere un suo posto ben preciso. Una volta finito di utilizzarlo deve essere riposto proprio lì, dove sapremo di ritrovarlo la volta successiva. In questo modo, si evita di creare disordine e di perdere del tempo a cercare quella cosa che, proprio quando ci serve, non riusciamo a trovare!

Questa piccola regola è molto utile anche per insegnare ai bambini a sistemare i loro giochi.

Image result for beautiful kitchens

 

Mettere in ordine prima di uscire di casa o andare a letto

Nonostante l’impegno a risistemare ogni cosa al proprio posto dopo averla usata, capiterà sicuramente che qualcosa ci sfugga. Soprattutto chi, come me, ha dei bimbi in casa sa molto bene quanto poco tempo serva per ritrovarsi la casa ribaltata!

Prima di uscire di casa la mattina o prima di andare a letto a fine giornata, basterà fare un giro della casa, recuperare gli oggetti in disordine e sistemarli. Il tutto si può fare in 10 minuti al massimo, ma in questo modo si evita l’accumulo di troppi oggetti fuori posto. E sappiamo tutti benissimo quanto si frustrante e noioso dover sistemare una montagna di cose tutte in una volta!

 

Non rimandare, anzi anticipare!

“Non rimandare a domani quello che potresti fare oggi” dice un vecchio proverbio. Ed è proprio così! Anzi, a me piace dire: meglio anticipare! Quando si finisce di cenare e si pulisce la tavola, preparare subito tutto quello che serve per la colazione, ad esempio. Così facendo non c’è posto per lasciare altri oggetti in disordine sul tavolo e la mattina successiva sarete felici di trovare già metà del lavoro fatto!

 Image result for breakfast table setting

Eliminare oggetti cattura polvere

Qualche anno fa, mentre sceglievo i mobili per la mia casa, ho deciso che non avrei voluto mensole perché non amo spolverare. Per me è stata una decisione azzeccatissima! Quando spolvero ho davvero pochi oggetti da spostare e pulire e risparmio tantissimo tempo. Quindi vi consiglio di eliminare tutti quegli oggetti che non hanno un utilizzo vero e proprio ma servono solo “di bellezza”.

 

Riorganizzare gli oggetti

Se abbiamo un armadietto da pulire, ad esempio, ci vuole tanto tempo per spostare tutti gli oggetti. Un’idea molto utili è quella di radunare la stessa tipologia di oggetti in scatole o contenitori (alti o bassi in base alla tipologia del contenuto) in modo che sposteremo tutta la scatola per pulire in un unico movimento. Una volta tanto puliremo anche l’interno della scatola.

In questo modo sembrerà anche tutto più organizzato e quindi ordinato!

 Image result for organised boxes

Lasciare uno straccio in ogni stanza

Questo è un accorgimento che io trovo davvero molto utile. Se lasciate uno straccio nell’armadietto del bagno, ad esempio, potete pulire subito nel caso vi cada lo spazzolino con il dentifricio. Diventa un gesto più rapido perché avete già lo straccio a portata di mano e non dovete andare in un’altra stanza a prenderlo.

Lo stesso vale anche per la cucina: nel caso vi si rovesci un goccio di caffè per terra, avete già tutto a portata di mano, evitando così che, mentre andate a prendere lo straccio, uno dei bimbi calpesti proprio la macchia di caffè e sporchi ovunque.

 

Evitare di sporcare

Sembra un’affermazione banale, ma non lo è. Io, ad esempio, non sopporto pulire i vetri. In passato lasciavo questo lavoro sempre per ultimo con il risultato che dovevo dedicare parecchio tempo alla loro pulizia quando mi decidevo a farlo. Ora ho preso l’abitudine di dare una passata veloce alle finestre ogni volta che pulisco la cucina o il bagno o le altre stanze. In questo modo lo sporco non si accumula e si pulisce più velocemente e senza fatica.

 Image result for dust cleaning

Pulire il pavimento regolarmente

Avere un pavimento pulito vuol dire evitare che la polvere finisca sotto il divano o il letto o che si alzi andando a finire sui mobili (da spolverare). Non solo, ma un pavimento pulito fa sembrare più pulito anche tutto il resto… Infatti, se entriamo in una casa che ha il pavimento sporco, la nostra prima impressione sarà negativa, anche se tutto il resto è perfettamente ordinato e lucidato.

Quindi, basteranno cinque minuti per spazzare le briciole sotto il tavolo dopo cena o per raccogliere i pezzettini dei fogli che i bambini hanno fatto cadere mentre ritagliavano.

Almeno una volta a settimana (se avete animali in casa o bambini piccoli anche più spesso) è necessario, invece, dare una bella pulita e lavata a tutto il pavimento.

L’ideale sarebbe avere qualcuno che possa pulire tutta la nostra casa per noi! Ma, a meno che non abbiate un conto in banca con un bel po’ di zeri, dovete pensarci voi. Da oggi, però potete contare su un nuovo aiutante!

Si tratta del nuovo Dyson 360 EYE, un robot che pulisce il pavimento al posto vostro!

Non dovete pensare al classico aspirapolvere che pulisce la casa passando più volte sullo stesso punto, che si incastra sotto ad un mobile o che dovete andare a recuperare per casa perchè scarico… Ma il nuovo Dyson 360 EYE è molto di più! Tramite una videocamera, è in grado di muoversi nella vostra stanza fissando dei punti in modo da non passare più volte nello stesso posto e avendo sotto controllo le zone ancora da pulire.

Inoltre, ritorna da solo alla base per ricaricarsi prima che la batteria di esaurisca totalmente.

E se vi dimenticate di accenderlo prima di uscire di casa? Nessun, problema… tramite la app Dyson potete inviare dei comandi e gestire le pulizie di casa!

Oltre a tutto ciò, avete la qualità Dyson che vi offre un robot che è il più potente in commercio e che aspira anche la polvere più sottile.

In questo video potete vedere il nuovo Dyson 365 EYE in funzione (è in inglese, ma le immagini sono più che sufficienti per capirne il funzionamento).

E’ vero, c’è un investimento da fare, ma se calcolate le ore di tempo che non dedicherete più alle pulizie, ma che avrete a disposizione per giocare con i vostri figli o per dedicarvi ad una vostra passione, direi che è una spesa facilmente ammortizzabile!

Inoltre, per i lettori del blog c’è un’offerta esclusiva! Potete richiedere uno sconto da utilizzare fino al 20 ottobre 2016!

Infine, un ultimo consiglio! A questo link potete scaricare ben 5 check lists per organizzare al meglio le vostre pulizie di casa!

Avete altri suggerimenti per avere sempre la casa pulita ed in ordine? Lasciate un commento e svelate i vostri segreti, così tutti avremo più tempo da dedicare a ciò che amiamo!

 

Seguimi anche sulla mia pagina facebook e sugli altri canali social!

4 Risposte a “Come avere una casa sempre pulita e ordinata.”

  1. Hai proprio ragione: a chi non piace avere una casa pulita e ordinata? I tuoi accorgimenti sono semplici e possono sembrare banali, ma non lo sono per niente! Devo ammettere che in alcune cose sono un po’ disordinata, ma sto cercando di migliorare 🙂
    Grazie per gli utili spunti!

    1. Sono suggerimenti semplici perchè nascono dalla mia esperienza personale e poi anche perchè sono i più facili da mettere in pratica! 🙂

  2. Suggerimenti molto utili. Pure io ho scelto mobili con pochi spazi aperti per non veder accumulare polvere!

    1. Ottima decisione! 🙂

Scrivi qui cosa ne pensi!